QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

La nomina dei delegati di zona

Si avvicina la nomina dei delegati di zona.

La nomina dei delegati di zona

Come d'abitudine, in questo periodo dell'anno, la Cooperativa ritiene opportuno, prima della prossima campagna 2023, creare spunti di informazione e confronto con i soci su tematiche di attualità del settore e sui progetti e gli andamenti di Agrintesa.

Inoltre, dopo 3 anni dalla precedente elezione, che causa restrizioni Covid non si è potuta svolgere in tutti i territori, questa sarà l'occasione per rinnovare i delegati di zona rieleggendo un nuovo Comitato Consultivo.

I delegati di zona (1 ogni 40 soci circa) compongono il Comitato Consultivo, organo che ha assunto, all'interno della cooperativa, un ruolo di importanza crescente quale primo strumento di confronto per il Consiglio di Amministrazione sulle scelte strategiche della cooperativa, oltre che su aspetti gestionali e territoriali. In aggiunta a ciò, tale organo svolge un primario ruolo propositivo in occasione del rinnovo delle cariche dei componenti il Consiglio di Amministrazione. Nel recente passato i delegati di zona delle diverse sezioni hanno di fatto proposto le candidature all'Assemblea.

È quindi importante che i Soci scelgano i propri delegati di zona fra coloro che godono della loro fiducia e che non solo siano adempienti rispetto ai regolamenti della cooperativa, ma che credano nella necessità di stare assieme, come imprese, in strutture organizzate.

Le candidature possono essere segnalate all'indirizzo e-mail presidenza@agrintesa.com o ad un componente del Consiglio di Amministrazione o al Coordinatore della propria sezione, entro il 20 gennaio.

I soci sono invitati quindi a partecipare, muniti di badge, alla riunione della zona di competenza e a votare per eleggere i delegati della propria sezione. In
caso di dubbi sulla sezione di appartenenza è possibile rivolgersi all'Ufficio Soci di Faenza (tramite centralino 0546 619111).

Di seguito alcuni degli argomenti trattati durante gli incontri:

  • indirizzi produttivi per il prossimo biennio;
  • presentazione nuova regolamentazione OCM e proposte contributi per il 2023;
  • andamento aziendale e commerciale ortofrutta e vino.

Si confidando in una numerosa presenza a questi incontri, che rappresentano uno dei momenti fondamentali dell'essere Cooperativa.


Le società del gruppo

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS! RSS Evoluzioni Web